Platì: donati notebook per la didattica a distanza agli studenti disabili

Gio, 30/04/2020 - 21:10

Oggi 30 Aprile 2020, nella sede principale dell’IC “E.De Amicis” di Platì, sono stati consegnati a 18 famiglie dei nostri alunni con disabilità, dei Notebook WinPad idonei a consentire loro una migliore accessibilità alla didattica a distanza. A seguire, appena riusciremo ad avere gli altri device in corso di acquisto con i fondi del MI ed anche quelli che riusciremo a comprare con i fondi del PON "smart class", la cui graduatoria dovrebbe essere pubblicata a breve, penseremo anche a coloro i quali hanno oggettive difficoltà ad usufruire della didattica a distanza sia per quanto riguarda i device, quanto la connessione. Abbiamo proposto, ancora in via informale, cogliendone ampia disponibilità, alla Terna Commissariale del Comune di Platì, l'attivazione sul territorio di una rete WI-FI dedicata per consentire alla totalità degli alunni di poterne usufruire. Stiamo intanto procedendo con una scansione, il più possibile oggettiva, a individuare un ordine di priorità delle esigenze. Dovremmo coprire un campione di circa 70 famiglie, che non sono poche per il contesto. Il presente avviso viene pubblicato sulla homepage del sito web d’Istituto per informare l'utenza ma anche nella speranza che giunga alle varie Istituzioni, Operatori Sociali, Imprenditori e Professionisti del Territorio che possono attivare risorse finalizzate ad aiutare la “Nostra Scuola”. Ciò al fine di ampliare ulteriormente il numero di alunni che possa usufruire con più efficacia della nostra offerta formativa. È utile anche la semplice donazione dei device in possesso, aggiungo anche delle famiglie, che non vengono utilizzati, ma che possono utilmente essere impiegali per usufruire meglio della didattica a distanza. Certo di arrivare alla sensibilità di chi legge il presente avviso colgo l’occasione per formulare l’augurio che questo “flagello” possa finire il prima possibile per poter ritornare alla “vita”.

Il Dirigente Scolastico
Vincenzo Nucera

Rubrica: 

Notizie correlate