Presentato Cronache delle Calabrie. Il direttore: “Punteremo sulla cultura”

Mer, 19/10/2016 - 10:04

Il nuovo quotidiano di informazione regionale diretto da Paolo Guzzanti, Cronache delle Calabrie, è stato presentato ieri in una gremita sala dei convegni del Palazzo della Provincia Corrado Alvaro, a Reggio Calabria. Oltre a Giuseppe Raffa e al presidente del Consiglio Comunale Demetrio Delfino, in sala erano presenti anche il senatore Renato Meduri e il vicesegretario del Sindacato Giornalisti della Calabria Andrea Musumeci, che hanno ascoltato con grande attenzione le parole del direttore e della giornalista Josephine Condemi, ai quali è spettato il compito di presentare la linea editoriale e i contenuti del giornale. Cronache delle Calabrie si presenta come «un giornale che vuole essere libero e aperto a tutti - ha affermato Guzzanti - attento ad ascoltare le voci che provengono dal territorio. Un giornale che vuole tentare la strada di un giornalismo diverso, più raccontato, meno burocratico e velinista.
«Nessuno deve sentirsi escluso - ha continuato il direttore - i lettori si propongano come parte attiva della confezione del giornale, sia con i loro preziosi consigli e suggerimenti, sia proponendo lettere e testi.
«Cronache delle Calabrie - è stato dunque affermato una volta passati alla presentazione dei contenuti - punterà con forza su sociale e cultura, facendo in modo che i contributi culturali siano presenti in tutte le sezioni del quotidiano, come ad accompagnare il lettore in un piacevole percorso di lettura lungo tutto il giornale».
Fonte: giornalista.it

Rubrica: 

Notizie correlate