Processo Recupero: condannati e assolti

Lun, 07/07/2014 - 14:10

Condanne:

Ascioti Cosimo 13 anni e 6 mesi di reclusione;

Commisso Antonio e Commisso Vincenzo condannati  a 1 anno e 6 mesi;

Correale Giuseppe ritenuta la continuazione alla pena di 16 anni e 8 mesi;

Correale Michele 25 anni, ritenuta la continuazione del reato indicato dalla sentenza del Gup di Locri del 9 novembre 2009;

Costa Antonio 10 anni e 6 mesi;

Costa Michele 11 anni;

Figliomeni Alessandro 12 anni;

Figliomeni Domenico classe ’65, Figliomeni Francesco classe ’67, Figliomeni Giuseppe e Figliomeni Maria a 1 anno e 6 mesi;

Figliomeni Vincenzo a 4 anni e 6 mesi;

Futia Antonio 14 anni;

Futia Giorgio 5 anni;

Futia Michele classe ‘33 8 anni;

Futia Michele classe ’90 9 anni e 6 mesi;

Galea Antonio 8 anni;

Gattuso Riccardo e Domenico Giorgini 11 anni;

Muia Francesco 26 anni e 2 mesi;

Muia Giuseppe 14 anni e 6 mesi;

Napoli Giuseppe 15 anni;

Rumbo Riccardo, detto Franco, anni 17;

Sorbara Michele 2 anni;

Scarfò Antonio 3 anni;

Scarfò Carlo 1 anno e 6 mesi;

Tedesco Gennaro 2 anni.

Di questi hanno avuto la sospensione della pena Commisso Antonio, Commisso Vincenzo, Figliomeni Domenico ’65, Figliomeni Francesco ’67, Figliomeni Giuseppe e Maria, Scarfò Carlo e Tedesco Gennaro.

Assolti per non aver commesso il fatto:

Figliomeni Antonio classe ’66; Figliomeni Francesco classe ’67; Fimognari Carmelo; Pellegrino Massimo; Commisso Cosimo; Simonetta Cosimo; Costa Antonio; costa Michele, Reale Michele; Correale Paolo, Muia Giuseppe; Futia Michele classe ’33; Futia Michele classe ‘90, Futia Michele 88; Scarfò Antonio; Scarfò Carlo, Ascioti Cosimo; Baggetta Domenico; Baggetta Antonio; Salerno Vincenzo; Pacicca Pasquale; Tedesco Gennaro e Futia Domenico

Autore: 
lr
Rubrica: 

Notizie correlate