Quella calabrese è la migliore liquirizia al mondo

Mer, 20/05/2015 - 13:12

Due prestigiosi settimanali tedeschi, Focus e Diet Zeit non hanno dubbi: la migliore liquirizia al mondo arriva dalla Calabria, "dove la Amarelli di Rossano - precisa Focus - produce le più buone caramelle a base di questa radice che ha gusto inconfondibile". C'è un museo a Rossano dedicato alla liquirizia di Amarelli, il secondo museo aziendale più visitato dopo la Ferrari, dove "si possono vedere e assaporare le caramelle balsamiche che garantivano a Casanova un alito sempre fresco, e che risolvevano i problemi di stomaco di Napoleone"- scrive Focus. "L'Azienda calabrese è il top in assoluto - sottolinea la rivista Die Zeit - considerato che sono quasi 300 anni che quest'azienda lavora la radice miracolosa, con soli tre ingredienti, acqua, calore e aria. Alla Amarelli vengono prodotti ogni giorno 350 kg di oro nero". Oggi a rappresentare la Sibaritide e la provincia di Cosenza all'Expo c'è proprio lei Pina Amarelli, Lady Liquirizia, unica donna cavaliere del lavoro in Calabria.

Rubrica: 

Notizie correlate