Riace: revocati i domiciliari a Domenico Lucano

Mer, 17/10/2018 - 09:40

Il tribunale del riesame di Reggio Calabria ha revocato gli arresti domiciliari al sindaco di Riace, Domenico Lucano, sostituendoli con la misura del divieto di dimora nel comune. Nel rispetto della decisione, depositata nella serata di ieri, poco dopo le 6 di questa stamattina il sindaco sospeso ha lasciato Riace. Resta in paese, invece, la compagna di Lucano, per la quale il divieto di dimora è stato attenuato con la misura dell'obbligo di firma.

Rubrica: 

Notizie correlate