Rinvenuta piantagione di marijuana, cinque arresti

Mer, 05/10/2016 - 16:01

I carabinieri di Bagnara Calabra, insieme a quelli dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria, a conclusione di un servizio di osservazione, hanno trovato in frazione Ceramida 397 piante di canapa indiana ed arrestato cinque persone, tra le quali un diciassettenne che è stato posto ai domiciliari. I cinque, Francesco Violi, di 39 anni, Mariano Delfino (29), Rocco Graziano Delfino (30), tutti e tre già noti alle forze dell'ordine, A.C. (28) ed il minore, sono stati sorpresi mentre erano intenti ad essiccare e a tritare marijuana, per un totale di 30 chili, pronta per essere immessa sul mercato.

Rubrica: 

Notizie correlate