Riviera sbarca a Bologna!

Mar, 17/12/2019 - 13:20

“La Calabria non è un problema criminale di ordine pubblico bensì una ferita aperta nella carne viva di un popolo che va avanti con un reddito che è metà della media italiana. L’Emilia non è la Calabria. Ribelliamoci finché è tempo”. Con questa premessa il nostro settimanale è voluto andare oltre i confini della Locride per spingersi fino a Bologna, dove ieri mattina è stato distribuita un’edizione speciale che invita a riflettere su quel potere unico e trino che da anni viene esercitato da chi ha deciso di fare della Calabria una vasta distesa di umanità sprecata. Si tratta di un mix letale che vede protagonisti legge sullo scioglimento dei consigli comunali, interdittive prefettizie alle aziende e propaganda antimafia a volontà.

Dopo Bologna, Riviera proseguirà nella sua quotidiana battaglia, avviata ormai da anni, nell’esclusivo interesse di ridare dignità a questa terra.

 

In allegato i pdf dell'edizione speciale

Rubrica: 

Notizie correlate