Roccella: il Castello riapre con una mostra dedicata a Leonardo Da Vinci

Sab, 20/06/2020 - 13:00

Il  suggestivo Castello dei Principi Carafa della Spina di Roccella ospiterà a partire dal 27 giugno e fino al 15 novembre 2020 una mostra interattiva delle macchine realizzate sui disegni originali di Leonardo da Vinci.
“Leonardo – Le macchine del Genio” è il titolo dell’evento espositivo curato dall’avv. Antonella Lombardo e organizzato dalla Jonica Multiservizi Spa, società in house del Comune di Roccella, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale,  l’Osservatorio per il Monitoraggio della Pace e della Sicurezza Territoriale e la Confederazione Internazionale dei Cavalieri Crociati e con la partnership di Piscioneri Nicola Srl, Circostauto e TeleMia.
Nell’incantevole scenario della storica residenza feudale dei Carafa sarà possibile ammirare le macchine progettate dal Genio Vinciano, realizzate presso il Laboratorio  della  Pusa University ed esposte nell’ultimo anno in varie città del mondo, come Pechino, Bogotà, Lima, Guadalajara, Gerusalemme,  e d’Italia, come Catania, Palermo, Treviso, Firenze, Sondrio, Assisi, Viareggio.
Tra le opere in mostra, ispirate ai quattro elementi essenziali della vita, acqua, aria, terra e fuoco, vi sono macchine per il volo, come il predecessore del paracadute, la bicicletta, macchine belliche e molte altre invenzioni.
La mostra – evento sarà presentata mercoledì 24 giugno  alle ore 18.30 al Castello Carafa nel corso di una conferenza stampa  che si svolgerà nella stretta osservanza delle norme di sicurezza sanitaria previste per la prevenzione del contagio da Covid – 19.  
Interverranno: il Sindaco di Roccella, dott. Vittorio Zito, l’Amministratore unico della Jonica Multiservizi Spa, ing. Vincenzo Garuccio e la Curatrice artistica della mostra, avv. Antonella Lombardo.

Stefania Parrone – Ufficio Stampa Comune di Roccella Jonica

Notizie correlate