Roccella Jonica: il bilancio dell’assemblea del circolo PD

Mar, 04/02/2020 - 17:00

Il giorno 1 febbraio 2020, il Circolo del P.D. di Roccella Ionica, nella sede del dopolavoro ferroviario, ha riunito iscritti e simpatizzanti per discutere e valutare:
· Il risultato delle Elezioni Regionali del 26 gennaio 2020.
· La ripresa dell’attività politica del Partito Democratico a partire dalle realtà territoriali.
Il voto del 26 u.s. ha consegnato una sconfitta del centrosinistra in Calabria. Il Partito Democratico pur rappresentando in Calabria la prima forza politica non può certamente restare ancorato a questo risultato. Non da meno anche a Roccella Ionica, dove il Partito democratico ottiene un positivo 29,35 % pari a 769 voti, non significa che questo risultato debba essere motivo di conquista.
Negli interventi si è approfondito il tema della crisi politica che investe la “forma partito” tradizionalmente intesa e il fenomeno della disaffezione al voto con particolare riferimento alla Calabria.
Su tali considerazioni l’Assemblea, con forza, intende da subito che venga incentivata attraverso iniziative politiche una linea ed un percorso di lavoro che abbia come fine quello di interessare la collettività parlando alla gente e rispondendo ai bisogni di essa.
Gli intervenuti hanno sottolineato anche l’esigenza del superamento del Commissariamento a tutti i livelli del partito, auspicando a breve il percorso previsto dalla Statuto per l’elezione dei gruppi dirigenti.
Si è inoltre valutata positivamente la lettera aperta che il Movimento delle Sardine ha inoltrato al Premier On. Giuseppe Conte, facendo propria la proposta di un agenda per “Un Italia Migliore…  per tessere percorsi e provare a sciogliere nodi. A partire dal Sud, un filo un pò maltrattato, ma che malgrado tutto conserva la sua dignità…  Sicurezza di un lavoro e sul lavoro, sicurezza di assistenza sanitaria, sicurezza di accesso ad un’istruzione di qualità. Il terzo filo si chiama Dignità della Democrazia, ed è quell’arteria vitale che ogni giorno, nella vita di ogni cittadino, collega la liberta al rispetto delle regole, la vita reale a quella virtuale, che può aiutare a capire la differenza tra la politica con la P maiuscola e i suoi innumerevoli surrogati”.
Si è inoltre deciso di calendarizzare una serie di iniziative politiche che nelle prossime settimane saranno rese pubbliche.

Giuseppe Simone
Coordinatore Circolo PD Roccella Jonica

Rubrica: 

Notizie correlate