San Luca: istituito uno sportello “Ce.DA” ARSAC presso il Comune

Mar, 30/06/2020 - 12:30

E sulla richiesta del Consigliere Comunale di opposizione Giuseppe Silvaggio, alla Giunta guidata dal Sindaco Bruno Bartolo, di istituire in collaborazione con la Regione Calabria uno sportello Ce.D.A - ARSAC “ Azienda Regionale per lo Sviluppo dell’Agricoltura Calabrese “ presso la casa Comunale di San Luca , Il suddetto Consigliere, rimarca che, il giorno 23 maggio 2020, in occasione della Commemorazione del Magistrato Falcone a San Luca, alla presenza delle Istituzioni Civili e Militari, il Presidente della Regione Calabria On. Iole Santelli, durante il suo discorso, nel commemorare il Magistrato Falcone, manifestava il suo impegno per il nostro Comune.  Il Consigliere Silvaggio in collaborazione con il Consigliere Regionale Pietro Molinaro rimarca: spendersi per la comunità è un atto dovuto e doveroso che mi accompagna nella qualità di Consigliere Comunale. L’istituzione del Ce.DA è un occasione unica . Tale mio proposito, coltivato nel tempo, è stato sposato e condiviso dal Consigliere Regionale Molinaro, un uomo di spessore, che, da sempre, lotta ed è impegnato nell’Agricoltura, un profondo conoscitore delle problematiche inerenti tale comparto, aduso a coinvolgere e a concretare idee progettuali a favore dei giovani. La realtà odierna, i problemi quotidiani dice Silvaggio, non lasciano spazio ad illusioni e sogni….. A tale fine, con una nota presentata in data 29 giugno 2020, chiedendogli deliberare le indicazioni, che impegnano l’Amministrazione Comunale in relazione, all’argomento proposto e trattato, per ottemperare a questa mia richiesta, dal momento che “Ce.Da” ARSAC, Ente Strumentale della Regione Calabria, ha come scopo favorire l’ammodernamento e lo sviluppo dell’agricoltura in Calabria mediante azioni di promozione, divulgazione, sperimentazione e trasferimento di processi innovativi nel sistema produttivo agricolo, agro-alimentare ed agroindustriale. Ha chiesto pertanto di rivolgere istanza alla Regione Calabria per avviare progetti di “invasamento dell’acqua”, di cui si ha notevole disponibilità, poiché la risorsa idrica è essenziale per le colture del territorio. Entrambe le richieste, rivestono carattere di urgenza, dal momento che possono essere una risorsa concreta per il nostro Comune di San Luca e irrobustiscono il tessuto produttivo agricolo e agro-alimentare, aiutano la predisposizione, l’attuazione e la pianificazione di start-up per il territorio Aspromontano in materia “agricoltura”, in particolare per favorire occupazione giovanile e lancio di prodotti DOC Sanluchesi .

Giuseppe Silvaggio
Consigliere Comunale del Comune di San Luca

Rubrica: 

Notizie correlate