Sanità, caccia alla causa dei troppi tumori ad Africo

Gio, 16/01/2014 - 11:25
Convocato il Centro epidemiologico che indagherà sull’aumento dei casi di origine oncologica che parte dal 1995

Ad Africo c’è un aumento di casi di tumori e di decessi che parte dal 1995. E oggi si tenta di capire perché e, naturalmente, di risolvere il dramma. Per questo il dipartimento provinciale dell’Arpacal ha chiamato all’opera il Cera (Centro epidemiologico regionale ambientale dell’Agenzia per la protezione dell’ambiente, Arpacal, appunto). Per questo nei giorni scorsi si è svolto un incontro col sindaco africese Domenico Versaci e col rappresentante del comitato dei cittadini Antonio Pratticò, con lo scopo di approfondire le problematiche – scrive anche il “Quotidiano di Calabria” – legate a un paventato aumento della patologie oncologiche tra la popolazione residente. Seguirà, pare da subito, la raccolta dei dati eventualmente già esistenti sullo stato dell’ambiente nel territorio di Africo.

Rubrica: 

Notizie correlate