Scoperta coltivazione di marijuana per 2 milioni

Sab, 30/04/2016 - 16:45

Due persone, Rocco Trimboli, di 48 anni, e Rocco Angelo Tavarnesi, di 50, sono state arrestate dai carabinieri del Gruppo di Locri con l'accusa di detenzione illegale a fine di spaccio di sostanze stupefacenti.
I due arresti traggono spunto dal ritrovamento nel 2015 di una coltivazione di canapa indiana dalla quale avrebbero potuto essere ricavate, secondo quanto riferiscono i carabinieri, 324 mila dosi di droga per un valore di quasi due milioni di euro.
La piantagione di droga era stata realizzata in una zona di alta montagna.
I due arresti sono stati fatti, con l'ausilio di unità cinofile, dell'ottavo Nucleo di Vibo Valentia e dello Squadrone eliportato Cacciatori "Calabria", in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Locri su richiesta della Procura della Repubblica.
ANSA

Rubrica: 

Notizie correlate