"Scrivere è un modo di vivere, scrivere racconti, ancora di più"

Mar, 06/04/2021 - 08:00

La recensione di un libro diverso rispetto agli altri, che racconta l'interiorità delle persone con brevi racconti che ci catturano e non ci fanno stancare mai di leggerli.

Ecco l'opinione di Antonia Morante sul libro "La cura provvisoria dei tratti fragili":

"Da pochi mesi è in tutte le librerie, edito da Città del Sole edizioni, un libro il cui titolo è “La cura provvisoria dei tratti fragili” e la cosa, in qualche modo, fa notizia. Perché? Perché non si tratta di un romanzo, ma di una raccolta di racconti. Una formula che in Italia non sembra riscuotere molto successo e appeal. In controtendenza, almeno dai risultati di gradimento e vendita, sono invece questi 26 racconti che compongono il libro, opera prima scritta a 4 mani da Eleonora Scrivo e Tiziana Calabrò, che attraggono e incuriosiscono."

 
Per continuare a leggere, scarica e sfoglia il nuovo numero della Riviera a questo link in PDF: https://bit.ly/3fLpPCi
Autore: 
Antonia Morante

Notizie correlate

Siderno, Pietro Fuda sott’accusa: il 5 luglio la decisione sul rinvio a giudizio

Ven, 16/04/2021 - 17:57
Oggi si doveva svolgere l’udienza preliminare sulla richiesta di rinvio a giudizio formulata dalla procura distrettuale di Reggio Calabria nel procedimento penale che vede tra gli indagati l’ex sindaco di Siderno Pietro Fuda, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa