Sequestrati due fucili, una pistola e diverse munizioni

Lun, 19/12/2016 - 15:35

Due fucili, una pistola e diverse munizioni di vario calibro sono stati sequestrati dai Carabinieri di Rosarno che hanno denunciato una donna di 63 anni per detenzione abusiva di armi. Nel corso di un servizio di controllo straordinario del territorio coordinato dalla Compagnia di Gioia Tauro, e coadiuvati da personale della Compagnia speciale del Goc di Vibo Valentia, i militari hanno trovato, nell'abitazione della donna, un fucile cal. 12; un 1 fucile cal. 20; una pistola cal. 7,65; ed una trentina di cartucce di vario calibro.

Rubrica: 

Notizie correlate