Si è conlcusa positivamente la visita degli agenti di viaggio russi nella Locride

Ven, 10/05/2013 - 18:43

Si è concluso Venerdi  10   l’Educational Tour sulla Riviera dei Gelsomini iniziato Domenica scorsa che  si è  sviluppato grazie alla collaborazione fra TRIS..T    noto Tour  Operator Russo e Valentur di Tropea che svolge attività di Incoming da oltre dodici anni in Calabria. L’ Educational rientra  nel Progetto “Operazione Russia” fortemente voluto dal Presidente della Regione Giuseppe  Scopelliti e attivato dal Dipartimento rtegionale  Turismo ,in collaborazione con alcuni Tour Operator  e  Vettori   Russi. L’evento è stato reso possibile grazie ai contatti con Valentour e  TRIS..T  che si sono avuti in seguito alla partecipazione del  Consorzio Jonica Holidays alla MIT di Mosca nel Marzo scorso.  Gli  Operatori Turistici locali, per l’occasione,  erano rappresentati da una  delegazione guidata da Tommaso d’Africa che ha programmato e curato in accordo con la stessa Valentour l’Educational nella Locride. Agli Operatori Stranieri è stato preparato un’intenso programma  con  interessanti  Itinerari mirati a promuovere le località e i siti più significativi della  Riviera dei Gelsomini e della Provincia. E’ stata  un’occasione questa  per evidenziare le immense risorse storiche,culturali,paesaggistiche ,naturali che caratterizzano  i territori Reggini. Agli ospiti è stata offerta inoltre la possibilità di venire in contatto e gustare  la gastronomia  e le tipicita locali.Numerose sono state le degustazioni  che sono state loro offerte e che hanno apprezzato moltissimo.Hanno visitato Aziende Agro-alimentari ,Piantagioni di Bergamotto,Vigneti..
In effetti è stato offerto una spaccato di un territorio e di una Provincia che - a loro dire - meriterebbe essere maggiormente portato all’attenzione del mondo turistico nazionale e internazionale e che viene sfruttato solamente in minima parte.Hanno in maniera chiara ribadito che ci sono tutte le condizioni per avere un turismo dodici mesi all’anno in quanto ogni stagione offre delle condizioni e delle peculiarità capace di soddisfare ogni esigenza del potenziale turista.
Molto apprezzata è stata l’accoglienza riservata agli ospiti da alcuni Sindaci come quelli di Gerace e di Roccella  che  li  hanno  accolti con grande  interesse e grande attenzione facendo loro gustare  tipicità locali e mettendo a  disposizione qualificate Guide Turistiche che li hanno accompagnati durante le visite. Non sono mancate le attività di animazione e di svago  che hanno coinvolto gli ospiti in momenti di Folklore locale e di contatti con la gente del posto.
La serata conclusiva si è svolta all’Hotel Partenone di Riace dove oltre al Saluto Ufficiale del Presidente della Jonica Holidays Maurizio Baggetta  e del Sindaco di Gerace Varacalli, è stato portato il saluto del Presidente della Provincia, Raffa,  impossibilitato ad intervenire ma che ha seguito con molto interesse l’itinerario e il soggiorno degli ospiti,  dall’assessore provinciale Mario Candido
  Adeguatamente stimolati dai Dirigenti della Jonica Holidays ,  spinti da un desiderio di migliorare e qualificare sempre di più l’immagine del territorio,   è stato chiesto agli ospiti di evidenziare  le criticità e le lacune che durante il loro soggiorno hanno riscontrato. In primis è stato evideenziata  la notevole  quantità di rifiuti che si incontravono   lungo le  strade  di varie  cittadine visitate. Hanno, inoltre,  riscontrato una mancanza di informazioni e di indicazioni necessarie per  un turista che  arriva per la prima volta in un territorio  e vuole conoscere i siti e i luoghi piu’ interessanti , la mancanza di collegamenti con mezzi pubblici tra una cittadina e l’altra e con i centri delle zone interne,  la mancanza di orari dei messi pubblici . Hanno poi evideenziato che, a fronte di paesaggi bellissimi e suggestivi,  non c’è un’adeguata cura del territorio e degli spazi verdi in particolare. Nel complesso, comunque,  gli ospiti hanno manifestato impressioni positive per l’accoglienza e per l’ospitalità  loro riservata, anche se hanno evidenziato la carenza di locali per divertimento e di punti vendita per praticare Shopping . Adesso  gli Operatori Turistici coscienti di aver fatto  dedl loro  meglio per suscitare l’interesse  degli ospiti per il territorio  e di essersi prodigati  per  far conoscere la realtà positiva  di questa parte del Sud Italia aspettano fiduciosi  che da queste importanti visite arrivino riscontri positivi finalizzati ad aprire nuove strade per  un incremento turistico del territorio che certamente per i cittadini Russi potrebbe essere una importante apprezzata novità.

 Segreteria della Jonica Holidays              

Rubrica: 
Tags: 

Notizie correlate