Siderno: l’Amministrazione vieta il consumo di acqua in Contrada Pantanizzi

Mer, 22/02/2017 - 11:05

In seguito a pervenuta segnalazione, da parte di SIKA Italia, della possibile  concentrazione di alcuni inquinanti che potrebbero avere contaminato le falde acquifere comprese tra la Strada Statale 106, via delle Americhe (Provinciale per Mirto), via Francesco Macrì (strada Lamia) e il Torrente Lordo, come segnalato dall’area tratteggiata in planimetria allegata, l’Amministrazione Comunale di Siderno, in via preventiva e cautelativa, fa divieto a tutti i cittadini residenti nella suddetta area di utilizzare l’acqua sia per il consumo umano che per fini irrigui fino a nuova analoga disposizione di revoca del presente provvedimento. Con la medesima ordinanza, inoltre, si demanda all’ARPACAL un celere completamento della già avviata campagna di analisi delle acque sotterranee dell’area interessata, facendo obbligo di comunicarne tempestivamente gli esiti al Comune.
L’Amministrazione Comunale di Siderno

Rubrica: 

Notizie correlate