Siderno: Le proposte dell'Osservatorio Rifiuti per la risoluzione delle criticità ambientali

Gio, 29/11/2018 - 10:00
L’Osservatorio Cittadino Rifiuti ha protocollato in data 28.11, con numero 033418, un documento contenente le proposte in vista del prossimo incontro con i commissari prefettizi

I sottoscritti TINO Mariarosaria, AGOSTINO Pamela, LUCIFARO Veronica, AUDINO Dino, MANCINI Antonio, tutti appartenenti al consiglio direttivo dell’associazione di promozione sociale denominata Osservatorio Cittadino Rifiuti Siderno, viste le tante criticità ambientali che insistono sul territorio comunale di Siderno, propongono, per ognuna di essa, le strategie che si ritiene possano essere risolutive, menzionandole tra le seguenti, con ordine di priorità d’intervento sui punti (1)sottolineati in grassetto (2) sottolineati (3) non sottolineati:

  1. DECORO PUBBLICO/CONTRASTO ABBANDONO RIFIUTI VIE CITTADINE E TORRENTI:   
  • Censimento sulla TARI delle attività commerciali;
  • Consegna dei carrellati alle attività commerciali già censite;
  • Controlli presso le attività commerciali sulla qualità dei rifiuti conferiti, ponendo maggiore accento sui centri commerciali;
  • Censimento TARI delle attività commerciali che espongono al mercato del giovedì nonché di quelle esistenti presso il mercato coperto;
  • Censimento delle utenze “fantasma” tramite incroci gestori elettrico, anagrafe e anagrafe tributaria;
  • Censimento e successiva consegna alle utenze che, seppur iscritte al ruolo della TARI, non hanno ritirato i mastelli;
  • Censimento Tari delle utenze dimoranti nelle case popolari di via De Curtis, via Dromo e via F. Romeo;
  • Apertura Isola Ecologica e corretta comunicazione al cittadino, tramite affissione di appositi cartelli nonché idonea segnaletica stradale per raggiungerla;
  • Realizzazione fontana presso l’incrocio tra via dei Colli e F. Macrì;
  • Richiamare la ditta incaricata della raccolta al rispetto degli obblighi contrattuali e del regolamento cittadino per i rifiuti;
  1. SANITA’ PUBBLICA:
  • Bonifica impianto industriale ex-bp;
  • Bonifica e definitiva messa in sicurezza discarica dismessa di Timpe Bianche;
  • Bonifica e definitiva messa in sicurezza discarica dismessa presso cava S.Leo;
  • Pulizia serbatoi e realizzazione del piano di monitoraggio delle acque potabili;
  • Caratterizzazione dei terreni di località Perticìa e analisi dell’acqua di falda e del coltivato;
  • Contrasto al fenomeno del randagismo con piani di sterilizzazione, di concerto con locale servizio veterinario dell’ASP, e realizzazione di un’adeguata oasi canina (Segnalazione Acquisita con Protocollo N. 0030212 del 22/10/2018);
  • Verifica integrità copertura in eternit della tribuna dello stadio comunale F. Raciti, ed eventuale rimozione;
  1. PREVENZIONE DEL RISCHIO IDROGEOLOGICO
  • Bonifica dei torrenti Garino, Lordo, Novito, Salvi, Mangiafico (Segnalazione Acquisita con Protocollo N. 0031599 del 07/11/2018) e canali di scolo acque meteoriche Marina Piccola (Segnalazione Acquisita con Protocollo N. 0032974 del 21/11/2018);
  • Misure preventive per l’abbandono dei rifiuti ( vedasi punto nr.1)
  1. IMPIANTO DI TRATTAMENTO MECCANICO BIOLIGICO DI LOC. S. LEO
  • Contezza dei Comuni che conferiscono all’Impianto TMB;
  • Apertura di una via di collegamento diretto tra lo svincolo della nuova variante 106 e l’impianto T.M.B., bypassando così il centro abitato.

 

Rubrica: 

Notizie correlate

Il Cinema Teatro Nuovo ha partecipato all'iniziativa nazionale “FACCIAMO LUCE SUL TEATRO”

Mer, 24/02/2021 - 17:22
Anche il Cinema Teatro Nuovo di Siderno ha partecipato, lunedi sera, all' iniziativa promossa dall' Unione Nazionale Interpreti Teatro e Audiovisivo indirizzata a illuminare e tenere aperti i propri locali dalle ore 19.30 alle 21.30 per chiedere, agli organismi governativi e a