A Siderno Nessun parli… un giorno di scuola, musica e arte oltre la parola

Dom, 26/11/2017 - 17:40

L’Istituto Comprensivo “Pascoli-Alvaro” di Siderno ha aderito all'iniziativa promossa dal MIUR “Nessun parli… un giorno di scuola, musica e arte oltre la parola”, indetta per giorno 21 novembre 2017 in tutte le scuole del territorio nazionale.
Obiettivo prioritario è stato quello di avvicinare e sensibilizzare gli alunni all’esperienza artistica e musicale, secondo quanto disciplinato dalle nuove normative. La musica e l’arte sono infatti ormai entrate a pieno titolo negli ordinamenti scolastici e in tutte le scuole, da quelle dell’Infanzia sino alle Secondarie di 2º grado.
“Arte Musica e Danza - Movimento… oltre la parola” è stato il titolo scelto per la manifestazione dell’Istituto Comprensivo ”Pascoli - Alvaro” diretto dalla Dott.ssa Clelia Bruzzì, che ha visto coinvolti gli alunni delle classi 4ªA - 4ªC del plesso Pascoli e tutte le classi della Scuola Primaria di Mirto, e che si è svolta presso il centro Polifunzionale di Siderno alla presenza di insegnanti e genitori.
I bambini hanno giocato con i colori, distribuendoli e abbinandoli a seconda della propria fantasia, su una tela lunga 50 metri che verrà, successivamente, tagliata in patch, acquistabili con offerta libera e il cui ricavato sarà devoluto in beneficienza. Tema della giornata è stata la festa dell’albero; numerosi sono stati i cartelloni murali e i canti a tema che i piccoli hanno intonato. Nelle attività artistiche e pittoriche sono stati guidati dalle esperte esterne, Maria Marchio e Sonia Patti per l'associazione “La città del Sole” (secondo il metodo “Marchio - Patti”); invece per le attività musicali e di danza si sono avvalsi della guida esperta della sig.ra Rosalba Vigliarolo, che ha saputo coinvolgere gli alunni con esercizi di ritmo, danza e movimenti liberi del corpo. Inutile dire che gli alunni hanno partecipato a ogni attività loro proposta con molto entusiasmo e interesse e che hanno dimostrato di gradire molto questa giornata scolastica diversa, fuori dalle mura scolastiche. Il tutto si è concluso con una merenda collettiva, a base di pane casereccio condito con olio nuovo, “oro verde dei nostri alberi”, e dolci tipici del nostro territorio. Prezioso l’aiuto delle rappresentanti di classe e dei genitori presenti che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione. Insomma si può ben dire che quella del 21 novembre, per gli alunni dell’I.C. “Pascoli - Alvaro” è stata una giornata di riflessione e di festa e ciò grazie alla perspicacia delle insegnanti interessate che svolgono il loro lavoro con abnegazione e tantissima passione.
All’interno della manifestazione è stato creato un video che permetterà di partecipare al concorso “Il mio nessun parli”, legato all’iniziativa MIUR.

Rubrica: 

Notizie correlate