Siderno: slitta la data delle elezioni

Gio, 16/07/2020 - 11:00

Il ritorno alle urne di Siderno è destinato a slittare. Nel documento diffuso dal ministero dell’Interno nella serata di ieri, che ufficializza la data del 20 e 21 settembre prossimi per il ritorno alle urne dopo il periodo di pandemia, viene infatti specificato che i comuni sciolti per infiltrazioni mafiose, nei quali il mandato dei commissari prefettizi scade durante il secondo semestre dell’anno, si recheranno alle urne durante una tornata elettorale straordinaria che sarà compresa tra il 15 ottobre e il 15 dicembre 2020, la cui data precisa sarà comunicata in seguito. Rientra nella casistica anche il comune di Siderno, le cui elezioni slitteranno dunque di almeno un mese rispetto a quanto inizialmente previsto.

Rubrica: 

Notizie correlate