Siderno, Studio Radiologico: Svolta assemblea per decidere il da farsi dopo la manifestazione del 30 novembre

Lun, 25/11/2019 - 16:40

Si è tenuta oggi allo Studio Radiologico un'assemblea dei lavoratori per un confronto con la Proprietà e per determinare la strategia da assumere dopo la manifestazione e la giornata di sciopero prevista per giorno 30.

Due le ipotesi:

1) proseguire l’attività a pagamento, salvo gli esami per i Pazienti oncologici e quelli affetti da gravi patologie degenerative. Ipotesi avanzata dalla Proprietà e finalizzata a raccogliere una cifra con la quale tentare di pagare uno stipendio prima delle festività natalizie.

2) Sciopero a oltranza con sospensione di ogni attività. Nei prossimi giorni si raccoglieranno le adesioni dei lavoratori ad una o all’altra ipotesi.

Nel frattempo è stata inviata la lettera in allegato. Mercoledì gli Avvocati dello Studio presenteranno in Tribunale istanza di dissequestro sulla base della perizia che confuta la tesi accusatoria.

Rubrica: 

Notizie correlate