Sono iniziati i casting del film "Anime nere" tratto dal omonimo best seller di Gioacchino Criaco

Mar, 27/09/2011 - 17:43
Sono iniziati i casting del film "Anime nere" tratto dal omonimo best seller di Gioacchino Criaco

      Sono iniziate ieri, a Locri, negli studi di “LocriTeatro”, le prime selezioni per interpreti principali e secondari del film “Anime nere”, di Francesco Munzi, tratto dall’omonimo best-seller di Gioacchino Criaco (Rubbettino editore). Il casting director, Massimiliano D’Agostino, coadiuvato da Bernardo e Nazareno Migliaccio Spina e Vincenzo Caricari, ha incontrato circa centocinquanta aspiranti attori, uomini e donne, di ogni età. Per tutti una breve intervista, la compilazione di una scheda e alcuni scatti fotografici. Tra di loro, professionisti e no, in linea con un casting “aperto”, che si caratterizza come ricerca globale sul territorio. Scuole, punti di ritrovo, borghi antichi e centri cittadini: tutti potenziali luoghi dove scoprire il volto giusto.

    «In questo momento, in realtà, possiamo parlare di pre-selezione che potrebbe portare a una successiva fase, con i provini basati su scene “emozionali” e non su copione o su parti vere e proprie - spiega D’Agostino -. La scelta, ovviamente, avverrà sulla base delle caratteristiche dei vari personaggi e non dell’attore. Ci interessa soprattutto riprodurre la realtà, cercare interpreti aderenti al vero».

   Con il romanzo “Anime nere”, già tradotto in Francia dalla prestigiosa Metailiè, prendeva il via la fortunata trilogia, firmata da Criaco, con il secondo episodio, “Zefira”, e l’atto finale, il nuovissimo “American Taste”. Le riprese del lungometraggio, prodotto da Bianca Film e Rai Cinema per la regia di Munzi, inizieranno nei prossimi mesi, nella Locride.    

 

Rubrica: