Stilo: partono i lavori di riefficientamento degli impianti di depurazione

Sab, 05/09/2020 - 16:00

Sono stati consegnati ufficialmente i lavori di dismissione delle vasche Imhoff delle località Bordingiano, Gatticello e Marone, tre frazioni di Stilo. I lavori comprendono anche le opere di collettamento all’impianto dove insiste il Pip, il Piano d’insediamenti produttivi di località Calamiona e quello di parte del capoluogo all’impianto di depurazione del centro. Contestualmente, quindi, è previsto il riefficientemento funzionale degli impianti di località Centro e Pip. Tutti gli interventi prevedono una spesa complessiva di oltre un milione di euro, somma messa a disposizione dalla Regione Calabria. La consegna dei lavori è stata effettuata dagli uffici comunali del Settore tecnico-manutentivo ai rappresentanti della ditta che ha vinto la relativa gara d’appalto, la Srl Giuseppe Franco di Roccella Jonica, che avrà a disposizione un anno per realizzare le opere. Il procedimento, iniziato nel 2018, è arrivato a conclusione grazie al forte impulso della Commissione Straordinaria del Comune di Stilo, composta dai viceprefetti Dr. Maurizio Ianieri e Dr. Roberto Micucci, e dalla responsabile economico-finanziaria, componente della triade commissariale, Dr.ssa Rosanna Pennestrì. L’obiettivo dei lavori appaltati non è solo quello di dismissione dei piccoli depuratori delle frazioni interessate con l’accentramento agli impianti principali, che verranno regolarmente messi in funzione con l’utilizzo delle più moderne tecnologie, con l’installazione di un apposito servizio di videosorveglianza, per garantire maggiore efficienza, ma assume particolare importanza per la pubblica amministrazione, oltre che per fini naturalmente pratici e di tutela ambientale. Per Stilo, i lavori una volta effettuati costituiranno una eco-rivoluzione, che tornerà a vantaggio della collettività e dell’ambiente tutto. Un altro obiettivo, in termini concreti, raggiunto dalla Commissione Straordinaria, che continua ad operare nell’amministrazione del Comune di Stilo per altri sei mesi dopo la proroga di queste ore per altri sei mesi.

Ianieri - Micucci - Pennestrì

Rubrica: 

Notizie correlate