Tre arresti per estorsione

Mar, 13/01/2015 - 09:22

Nella trascorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di Reggio Calabria hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Reggio Calabria, a carico di tre soggetti ritenuti responsabili di un tentativo di estorsione aggravata dalla metodologia mafiosa, commesso nel mese di maggio 2014, in danno del proprietario di una agenzia di onoranze funebri operante in questo centro.

I dettagli dell’operazione, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia reggina, verranno resi noti durante la conferenza stampa che si terrà alle ore 10.30 presso il Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria.

Rubrica: 

Notizie correlate