Ubriaco danneggia le panchine del lungomare, arrestato

Lun, 13/01/2020 - 12:00

Lo hanno sorpreso dopo una segnalazione giunta alla sala operativa mentre era intento a danneggiare delle panchine sul lungomare di Villa San Giovanni. Un uomo di 34 anni, M.A., con diversi precedenti, è stato arrestato in flagranza di reato e posto ai domiciliari dagli agenti del Commissariato di Ps con l'accusa di danneggiamento.
L'uomo, in evidente stato di ebbrezza, si era accanito contro due panchine in ferro una delle quali era stata divelta e lanciata sul marciapiede opposto della camminata mentre l'altra era stata spostata a poca distanza dalla originaria posizione.
Il trentaquattrenne si era poi spostato tentando di staccare un cestino portarifiuti dal proprio supporto metallico.
I poliziotti sono riusciti a calmare l'uomo che è stato affidato alle cure di personale medico. Personale del Comune di Villa San Giovanni ha provveduto in seguito a prelevare le panchine danneggiate e mettere in sicurezza il marciapiedi.
ANSA

Rubrica: 

Notizie correlate