Un minuto di silenzio per la morte degli alberelli del lungomare e per i lavori in dolorosa agonia

Lun, 11/08/2014 - 19:44

La triade dei pitosfori, gli alberelli che decoravano il lungomare di Siderno, prima dell'Apocalisse, sono diventati il simbolo delle promesse non mantenute e di un'estate da dimenticare. Il 14 giugno un cittadino su Facebook aveva lanciato un appello per salvare almeno quei tre alberi scampati al ciclone che aveva lasciato il lungomare devastato. Adesso a distanza di due mesi i tre pitosfori sono ormai perduti, irrecuperabile. Sono stati lasciati alla loro agonia, come il lungomare e come Siderno. Infatti i lavori che, nelle promesse e nei pomposi proclami, dovevano essere celeri, ben fatti e conclusi entro il 15 luglio, non sono ancora stati terminati e sono ancora in alto mare.

Dedichiamo un momento di silenzio in ricordo delle triade di pitosfori e delle promesse vane.

Autore: 
lr
Rubrica: 

Notizie correlate