Un sidernese tra i migliori gastroenterologi del mondo

Dom, 01/12/2019 - 17:00

Un recente studio ha analizzato gli articoli scientifici di milioni di ricercatori di tutto il mondo stabilendo una classifica sulla base della loro produzione scientifica. Da questa analisi emerge come siano tantissimi i ricercatori italiani che occupano posizioni di prestigio nella classifica dei ‘Top-Scientists’ e, tra questi, figura anche l’attuale presidente della Società Italiana di Gastroenterologia (SIGE), il professor Domenico Alvaro, originario di Siderno, e ben 5 ex presidenti della stessa società. Questi dati non fanno altro che confermare il ruolo internazionale di primo piano della ricerca italiana, che continua a contribuire significativamente ai progressi scientifici del settore della malattie dell’apparato digerente e quale sia il livello di preparazione che i nostri conterranei, come il dottore Alvaro, possono vantare. Non è un caso, infatti che negli anni siano state numerose le scoperte di ricercatori italiani che hanno rivoluzionato il settore delle malattie gastroenterologiche: dalla scoperta delle transaminasi al ruolo che i ricercatori italiani hanno avuto nella terapia dell’epatite C che attualmente consente di debellare il virus in meno di tre mesi. Insomma, la tradizione della ricerca gastroenterologica, una delle discipline sanitarie di maggiore complessità, continua a livelli d’eccellenza nel nostro Pese e il riconoscimento che viene dal recente studio di Plos-Biology ne é una ulteriore conferma.

Rubrica: 

Notizie correlate