È giunto il momento di BeerLocri ai piedi della Nosside

Lun, 01/08/2016 - 09:38

BeerLocri: la rassegna di birre artigianali che, dopo Roma e Catania, approda a Locri il 5 e 6 agosto.
La manifestazione, fortemente voluta da Gabriele Polito e Mariangela Verteramo, rappresentanti dell’Associazione Culturale ITER Percorsi e Idee, avrà luogo presso il lungomare cittadino lato nord (area campo da basket) a partire dalle ore 19:00. Il progetto si sviluppa con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Locri e la collaborazione dell’Associazione Culturale LocrIdea.
Varie le aziende produttrici di birra presenti dal centro sud: a partire da Eternal City Brewing da Roma, passando per Catanzaro con i ragazzi di Nocera Terinese del birrificio a’ Magara, per arrivare alle città limitrofe, come Siderno e Caulonia, che vedono la partecipazione delle aziende Limen e J4 Beer, per poi attraversare lo stretto trovando il birrificio Epica di Sinagra (ME).
Nell’ambito delle due giornate i birrifici ospiti spilleranno e racconteranno le loro birre a tutti i visitatori, che saranno chiamati ad abbinare gli aromi delle birre con tante proposte gastronomiche per tutti i gusti nello stand dedicato allo “strit fud”.
In BeerLocri il mondo delle birre artigianali sarà anche oggetto di approfondimento, grazie alle degustazioni guidate di Francesco Donato, degustatore di Malto Gradimento/Lievito Reggio Calabria ed ai focus tematici promossi da Formamentis - società specializzata nella consulenza e formazione delle aziende agroalimentari - finalizzati a far conoscere il mondo delle birre artigianali calabresi e dell’abbinamento cibo/birra, con l’obiettivo di promuovere sul nostro territorio le possibilità di crescita legate allo sviluppo di questo settore nel mondo dell’imprenditoria.
La serata del 5 agosto vedrà la partecipazione musicale della band Two Legs Bad, giovani ragazzi, legati al loro territorio, che hanno l’esigenza di esprimere a gran voce le proprie idee e di provare a regalare emozioni alle persone che li ascoltano. Il 6 agosto sarà la volta dei Jet & Leg, gruppo formato da Sergio Minniti e Peppe Laganà, in versione duo acustico: voce, chitarra e piede.
Leitmotiv dell’intera rassegna è “l’educazione al bere”, per diffondere la cultura del bere responsabilmente, evitando abusi, ma anche la conoscenza ed educazione alimentare ed al gusto, favorendo la ricerca di prodotti di qualità. A tal proposito, proprio poche settimane fa è arrivata dal Ministero la definizione di birra artigianale: “birra prodotta da piccoli birrifici indipendenti e non sottoposta, durante la fase di produzione, a processi di pastorizzazione e di microfiltrazione.”
Alla realizzazione dell’evento non vanno dimenticate tutte le aziende e le attività che, sin dall’inizio, hanno creduto in questo progetto, sostenendolo: Vodafone di Prometeo Service Locri, Oleificio Sità, Ecotec Sistemi di Telecomunicazioni, RBR Global Service, Flabellina Sub e Formamentis.
Associazione Culturale ITER Percorsi e Idee

 

Notizie correlate