“I giovani che sono stati a Soverato negli scorsi giorni restino a casa”

Ven, 14/08/2020 - 09:00

L’evoluzione dell’emergenza COVID-19 è continua ed è indispensabile non abbassare la guardia: per questa ragione, a seguito delle fondate notizie di stampa, seguiti da provvedimenti dell’autorità, che segnalano a Soverato negli scorsi giorni in alcuni locali notturni di un giovane, poi risultato positivo al test per il coronavirus, facciamo appello a tutti i ragazzi e le ragazze di Marina di Gioiosa Ionica (o che si trovano al momento sul territorio comunale) che negli scorsi giorni si sono recati a Soverato e hanno trascorso del tempo in discoteca affinché si autodisciplinino, rimanendo a casa, limitando ogni contatto anche con i familiari e segnalandosi al proprio medico di famiglia o al comune, in modo che possano essere presi i provvedimenti del caso a tutela della salute di tutti e di ciascuno, a cominciare proprio da loro e dalle loro famiglie. I nostri concittadini si sono segnalati negli scorsi mesi per disciplina e attenzione alle norme igieniche e di distanziamento: siamo certi che anche in questo frangente sapranno fare le giuste risposte per prevenire o comunque limitare i danni derivanti dal contagio. 

L’Amministrazione Comunale di Marina di Gioiosa Ionica

Rubrica: 

Notizie correlate