“Ritornerai?”, il murale senza volto simbolo del Sud che parte

Dom, 10/11/2019 - 19:00

Sta facendo il giro del web il murale "Ritornerai?", realizzato dallo street artist Daniele Geniale, ad Andria, in Puglia. Racconta l'esodo di moltissimi giovani del Sud, costretti a lasciare le loro terre bellissime ma difficili, per cercare opportunità altrove.
Un ragazzo ritratto volutamente senza volto, seduto sul suo trolley, zaino in spalla e cellulare in mano. Aspetta il treno, o forse il pullman, che lo porterà al Nord. Quel messaggio "Ritornerai?" che il ragazzo riceve mentre è lì in attesa, è un pugno allo stomaco. Cosa avrà risposto? Avrà avuto una risposta? Sa cosa ne sarà di lui?
"Ritornerai?" è un interrogativo che ormai assilla gran parte delle famiglie del Sud che ogni anno vedono i loro ragazzi afferrare un trolley e trascinarselo dietro alla volta di chissà dove, in cerca di chissà cosa, e per quanto tempo.
Un’emigrazione giovanile che lentamente - in realtà non così tanto - sta svuotando il Sud. Una secchiata dietro l'altra fin quando non si toccherà il fondo. E il fondo può essere raggiunto anche da un semplice botta e risposta che mi è capitato di sentire qualche giorno fa: "Vuoi bene al tuo Sud?" - "Sì, ma da lontano".

Autore: 
Maria Giovanna Cogliandro
Rubrica: 

Notizie correlate