Arrestato per ricettazione, spaccio e detenzione illegale di armi

Ven, 20/02/2015 - 09:05
I Carabinieri del Rione Modena hanno tratto in arresto un 43enne reggino.

La Stazione di Rione Modena ha arrestato MICELLI Aldo Armando, 43enne reggino, il quale deve scontare una pena residua di anni 3, mesi 10 e giorni 10 di reclusione per i reati di ricettazione, spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione di armi clandestine, commessi in Reggio Calabria tra il 1996 ed il 2011. Al termine delle formalità di rito è stato associato presso la Casa Circondariale di Arghillà.

Rubrica: 

Notizie correlate