Cade dal tetto che stava riparando, grave 52enne

Ven, 23/10/2015 - 18:44

Un uomo di 52 anni. F.Z. ha riportato gravi ferite provocate da una caduta dal tetto di un cantiere di via Lucifero ad Acquaro, nel vibonese, e su cui stava lavorando per effettuare alcune riparazioni. Sul posto è intervenuto un medico per prestare le cure del caso, per poi chiedere dapprima l’intervento del 118 e, dopo, di un elisoccorso. Una volta giunti sul posto i sanitari hanno velocemente provveduto a immobilizzare e caricare il paziente sull’ambulanza per poi consegnarlo all’equipe dell'eli ambulanza che si prontamente alzata in volo per raggiungere il pronto soccorso dell’Ospedale “Pugliese” di Catanzaro dove l'uomo è stato ricoverato d’urgenza nel reparto di neurochirurgia.

Fonte CN24

Rubrica: 

Notizie correlate