Dramma in Calabria: Poliziotto si uccide sparandosi un colpo in testa

Lun, 16/09/2019 - 11:20

Dramma in Calabria a Gerocarne, in provincia di Vibo Valentia, dove un poliziotto della Digos si è suicidato sparandosi un colpo in testa con la sua pistola d'ordinanza. L'agente aveva 52 anni ed era in servizio alla Digos della Questura di Vibo Valentia: è stato trovato chiuso all'interno della sua auto, ormai privo di vita. Tra i motivi alla base del gesto ci sarebbero problemi personali. «Una persona solare, simpatica» lo ricordano i colleghi poliziotti.

Rubrica: 

Notizie correlate