Esplosione nella notte in una macelleria a Reggio: feriti vigili del fuoco e poliziotti

Mer, 20/11/2019 - 10:00

Paura nella notte a Reggio Calabria, dove una squadra dei vigili del fuoco, intervenuta intorno all'1:40 per un incendio in una macelleria, è stata coinvolta in un’esplosione, probabilmente causata da una bombola di gpl. Cinque vigili del fuoco del comando provinciale di Reggio sono stati portati in ospedale, ma fortunatamente non sono in gravi condizioni. Secondo le prime informazioni trapelate, i pompieri sono stati dimessi stamattina con prognosi tra i cinque e i venti giorni. Hanno riportato qualche ferita e contusioni. Coinvolti nell’esplosione nella macelleria, sempre in modo non grave, anche due agenti di  polizia. Anche loro sono stati già dimessi dopo le cure del caso in ospedale.

Rubrica: 

Notizie correlate