Fassina: “Cordoglio e vicinanza a chi ha subito danni per il maltempo”

Lun, 02/11/2015 - 16:58
“Ambiente, sud e lavoro al centro di nostre proposte che illustreremo il 7 al Teatro Aquino”

“Esprimo profondo cordoglio e vicinanza a tutti coloro che in Calabria e in Sicilia hanno subito gravi danni a causa dall'ondata di maltempo. Non è la prima volta che piogge torrenziali e temporali mietono vittime e seminano distruzione, soprattutto al centro sud”. Lo afferma in una nota Stefano Fassina, che prosegue: “E' inaccettabile la perseveranza con la quale il governo Renzi, dopo le vuote promesse di questa estate, continui ad ignorare il Mezzogiorno e non faccia nulla per mettere in sicurezza il territorio. Sostenibilità ambientale vuol dire anche sostenibilità sociale e ricostruzione di un modello di sviluppo centrato sulla persona. Il cambio di rotta che proponiamo, e che illustreremo il 7 novembre al teatro Quirino di Roma, vuole rimette al centro temi urgenti come il lavoro, l'ambiente, la povertà e il Mezzogiorno, dove allocare almeno il 45% di tutti gli investimenti pubblici. Proponiamo, inoltre, un allentamento del Patto di Stabilità interno proprio per dare ai Comuni la possibilità di far fronte al grave dissesto idrogeologico”.
Ufficio Stampa Stefano Fassina

Rubrica: 

Notizie correlate