Giornata delle Persone con sindrome di Down: GUARDIAMOCI NEGLI OCCHI!

Mer, 04/10/2017 - 17:00

COMUNICATO STAMPA - Giornata Nazionale delle persone con sindrome di Down, da oltre dieci anni, ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica e di affermare l’importanza di una cultura della diversità, contro i tanti pregiudizi che ancora colpiscono le persone con disabilità.
Perché “essere differenti è normale”.
Quest’anno la Giornata Nazionale delle persone con sindrome di Down avrebbe potuto avere un sapore diverso: Amaro. La gioia per l’assegnazione della sede, da parte dell’Amministrazione Comunale, ha rischiato di andare in fumo nei giorni scorsi, nell’incendio doloso dell’ex emeroteca. Questa assegnazione avrebbe dato risposta alla speranza di autonomia e “normalità” di bambini, giovani e adulti con sindrome di Down del territorio della città metropolitana che ora dovranno aspettare ancora una volta per avere risposta ai propri bisogni.
L’ assemblea dei Presidenti delle sezioni AIPD riuniti in Roma con la Sede Nazionale ha espresso il proprio sdegno per questo terribile episodio e la propria solidarietà alla sezione di Reggio Calabria. “Confidiamo nell’impegno del sindaco per un veloce ripristino della struttura e ci auguriamo che la società Reggina si stringa affianco all’associazione per rispondere con spirito di solidarietà nel dare risposta ai bisogni dei nostri ragazzi – ha affermato il Presidente AIPD nazionale Paolo Virigilio Grillo – purtroppo non è la prima volta che vengono colpite realtà destinate a strutture sociali ed è necessario un impegno di tutti per proteggere e promuovere questo tipo di strutture che rendono la nostra società migliore. Come diceva don Milani ‘Ci riguarda!'”.
Si! Quell’incendio ci riguarda tutti! Ma non vogliamo piangerci addosso. Noi non ci fermiamo e continuiamo a lavorare come sempre. Lo faremo insieme al Comune di Reggio Calabria perché presto la nostra sede possa essere riconsegnata alla città! E proprio domenica 8 Ottobre 2017 quel sapore amaro si trasformerà in allegria per questa nuova sfida che ci attende insieme all’apertura delle attività di Educazione all’autonomia 2017/2018. Festeggeremo a Roccella Ionica, con i nuovi amici dell’area ionica reggina l’inizio di una stagione che sicuramente sarà migliore della precedente. Ne siamo convinti. Sarà ricca di stimoli e avventure e impareremo tante cose nuove!
Sono tante le novità che l’associazione vuole promuovere! Prima di tutto i nuovi Corsi di educazione all’autonomia, che si svolgeranno da quest’anno oltre che a Reggio Calabria anche nelle nuove basi operative a Roccella Jonica e a Gioia Tauro, e il Servizio di Informazione e Consulenza (SIC) rivolto alle famiglie delle persone con sindrome di Down, che potranno trovare supporto e consulenze da professionisti del settore: psicologi, assistenti sociali ed operatori formati. Continua anche il Servizio di Inserimento Lavorativo (SIL), con lo scopo di avvicinare i ragazzi con sindrome di Down al mondo del lavoro, attraverso attività mirate, non soltanto teoriche ma anche pratiche, avviando tirocini formativi con aziende locali, laddove il partecipante abbia dimostrato di aver acquisito le competenze necessarie.
Il programma verrà presentato presso l’Oratorio parrocchiale della chiesa di S. Nicola ex Aleph Roccella Jonica, in via Roma alle ore 17:00.
Sarà una festa! I soci saranno felici di accogliere tutti quelli che si sentono amici di AIPD sezione Reggio Calabria e coloro che vorranno diventarlo. Aspettiamo tutti, dunque, per conoscerci e guardarci negli occhi….come fanno gli amici veri!

Rubrica: 

Notizie correlate