I Vigili del Fuoco recuperano il cadavere di un uomo

Gio, 12/11/2015 - 12:51

Sono durate oltre due ore, le operazioni messe in atto dagli specialisti SAF (Speleo Alpino Fluviale) del Comando dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria, coadiuvati dalla squadra operativa della sede distaccata di Polistena ed intervenuti per recuperare il corpo esanime del cinquantottenne, precipitato ieri in un dirupo, in località Giambarella di Galatro, comune pedemontano della provincia Reggina.
Per raggiungere il luogo in cui era stato sbalzato il corpo, circa 60 mt di profondità, gli operatori hanno dovuto fare i conti con il buio e con l’impervietà dei luoghi, facendosi strada, per circa un’ora tra la fitta vegetazione e concludendo le operazioni di risalita intorno alle 23,00.
Cqe Fabio Maragucci Ufficio Relazioni esterne

Rubrica: 

Notizie correlate