L’ASI Calabria Nuoto inaugura l’anno sportivo con un memorial

Lun, 07/12/2015 - 10:10

Reggio Calabria – Parte bene il primo appuntamento di quest’anno sportivo per l’ASI Calabria Nuoto con la terza edizione del Memorial Bartolo Furfaro svolto domenica 6 dicembre, presso la piscina Apan di Reggio Calabria. È stato un grande evento che ha visto sfidarsi in acqua circa 200 atleti provenienti da quasi tutta la Calabria. La gara si è aperta con le parole di Rocco Furfaro figlio di Bartolo Furfaro e grande sportivo calabrese, che ha affermato: “Nonostante il trascorrere del tempo, questo Memorial riesce a regalare sempre altissime emozioni Non c'è nulla di più bello di tenerlo in vita con la cosa che amiamo di più: lo sport. Tutto questo mi rende felicissimo e nel far ciò ringrazio gli organizzatori, la struttura, i tecnici, le squadre, gli spettatori e soprattutto gli atleti.” Dopo le sue parole è seguito un minuto di silenzio in memoria del padre. Soddisfatto anche Giuseppe Gangemi, Responsabile Regionale del settore nuoto ASI, che ha dedicato anima e corpo per questo grande evento. Una giornata dedita alla sana competizione che ha divertito gli atleti come sempre grandi protagonisti che hanno aderito in numerosi e con grande entusiasmo, soddisfatti sono stati anche i genitori. Ora gli atleti si preparano ai prossimi appuntamenti dell’ASI Calabria Nuoto il 19 dicembre per il Campionato Scuola Nuoto e il 10 gennaio per il Gran Pirx di nuoto. Vincitrice del Memorial è stata una squadra reggina la Thrylos Nuoto, cui segue al secondo posto la squadra padrona di casa Pianeta Sport e al terzo posto la Blu Team Nuoto di Villa San Giovanni. Di seguito la classifica completa delle società:
1 Thrylos Nuoto
2 Pianeta Sport
3 Blu Team Nuoto
4 Neysis
5 Sporting Club Ardore
6 Atlantide
7 Bovesia
8 Fondazione Marino
9 Catanzaro Nuoto

Marco Papandrea

Rubrica: 

Notizie correlate