La poesia è ricerca

Lun, 03/08/2015 - 17:20

Edito da Laruffa, esce “Poesie dal Cuore” di Silvana Cuzzola, Roccella Ionica, scomparsa il 31 luglio di due anni fa dopo una lunga lotta contro il cancro.
Persona poliedrica e dalla sensibilità unica ha affrontato la vita e il cancro con coraggio e umiltà, donando speranza e amore a chi come lei ha sofferto.
Già premiata in passato con medaglia di bronzo e la pubblicazione di tre delle sue poesie all’XI Premio Letterario Casentino, Poppi (Ar), questa raccolta di ventisei poesie inedite è una volontà della famiglia Naso che nel mantenere vivo il suo ricordo, vuole anche sostenere la ricerca contro il cancro (così come ha fatto Silvana Cuzzola quando era in vita) donando interamente i proventi della vendita all’Airc: Associazione Italiana per la ricerca sul cancro. Le sue poesie, come scritto nella recensione sono fotogrammi, o per meglio dire “dagherrotipi”, che l’attuale civiltà cosiddetta consumistica, ha sbiadito, ma Silvana Cuzzola li rievoca per l’appunto, squarciando il velame dell’oblio onde erano questi  “momenti” avvolti e celati;  li propone con dolcezza, con viva commozione certamente intesa anche dal lettore meno incline alla memoria o dal giovane che la civiltà “moderna” tenta di distruggere. Poetessa vigile che sa trasmettere messaggi di sapore domestico, umili, ma difficilmente dimenticabili dall’uomo di ogni età.
Il libro si trova disponibile da oggi presso la libreria Mondadori, La gru, Siderno & la cartolibreria BelcastroRoccella Ionica.
Ciao Silvana non ti dimenticheremo mai.
(Simona Ansani, ufficio stampa)

Rubrica: 

Notizie correlate