La prefettura di Reggio: trasferite i migranti nella vecchia Capitaneria

Mer, 15/04/2015 - 12:12
Via libera alla proposta di trasferire i migranti nella vecchia sede della Guardia Costiera. Già sessanta le persone spostate

Situazione in divenire quella dei migranti già sbarcati sul nostro territorio in queste ultime ore. Mentre a Corigliano la tensione si taglia con il coltello a seguito delle dichiarazioni del sindaco Geraci, giustamente esasperato dinanzi alle concrete possibilità del comune di supportare le forze dell’ordine nello smistamento degli ultimi migranti giunti all’alba in porto, a Reggio, dove nel fine settimana sono state accolte più di 1.200 persone, si sta cercando di mettere ordine e capire che sistemazione si possa concedere ai disperati. Era stata avanzata la possibilità di mettere a disposizione la vecchia capitaneria di porto per poter accogliere i migranti e si aspettava soltanto la conferma di comune, prefettura e ministero per poter cominciare a spostare le persone accolte. Dopo l’assenso della prefettura, questa mattina le porte della sede della Guardia Costiera sono finalmente state aperte, ospitando una sessantina tra donne e bambini assistiti dalla protezione civile reggina. Fonte: Strill.it

Rubrica: 

Notizie correlate