Lo Giudice apre un dibattito proficuo e partecipato a Gioiosa Jonica

Lun, 25/01/2016 - 12:05

A Gioiosa Jonica sabato 16 gennaio l'aula del Consiglio Comunale ha ospitato la presentazione del volume Cambiare il Sud per cambiare l'Italia di Francesco Lo Giudice (edizioni Apollo). L'iniziativa, promossa da LabDem Locride - associazione politico-culturale nazionale ispirata ai valori del socialismo europeo - è stata moderata da Giuseppe Jirilli, che ha anche introdotto brevemente i lavori presentandoli come un'occasione di confronto tra sensibilità politiche anche distanti ma disposte al dialogo. Dopo un saluto del sindaco Fuda, destinatario anche in questa occasione di manifestazioni di solidarietà per le intimidazioni subite, ad animare la discussione su questa raccolta di scritti di riflessione e militanza politica, Vincenzo Tavernese, che si è soffermato sul personale e ricco percorso dell'autore verso una consapevolezza piena dei problemi del Mezzogiorno d'Italia e d'Europa, e il sen. Sisinio Zito, che ha ripercorso centocinquant'anni di questione meridionale sostenendo la sostanziale attualità di proposte già formulate in passato per superare le disparità economiche, sociali e culturali tra Nord e Sud del Paese, proposte che non hanno trovato completa ed effettiva attuazione per la progressiva eclissi delle nostre regioni dalla scena politica nazionale ed europea. Le conclusioni sono state lasciate all'autore, giovane ricercatore dell'Università della Calabria e consigliere comunale del PD a Bisignano, che ha illustrato i motivi per cui è oggi ragionevole, a suo parere, non solo riproporre i problemi del Sud, ma anche prospettarne possibili soluzioni senza indulgere al pessimismo.

Rubrica: 

Notizie correlate