Locride Ambiente: i partiti vorrebbero un incontro con le parti

Lun, 18/11/2019 - 19:40
Riceviamo e pubblichiamo

Nonostante lo sciopero degli operai di “Locride Ambiente”, svoltosi regolarmente e con nutrita partecipazione da parte di cittadini, delle forze politiche nonché delle stesse famiglie che vivono quotidianamente l’esasperazione e lo sconforto derivante dal non poter garantire il pane ai loro figli, la situazione rimane disperata, posto che le mensilità arretrate, a Siderno, sono ormai ben tre (agosto, settembre e ottobre oltre alla quattordicesima 2018).
Probabilmente, occorre rimarcare cosa significhi per una famiglia monoreddito, rimanere per mesi senza percepire alcuna retribuzione. Non si stratta solo della forma più evidente di mortificazione per la dignità del lavoratore che non vede contropartita all’impiego delle sue energie e capacità lavorative ma tutto ciò determina uno stato di grave compromissione economica che si produce in seno al ménage familiare e che finisce per andare a deprimere anche il circolo economico (rapporti con le banche, attività commerciali, impossibilità di pagare tasse e tributi di ogni ordine e genere).
Una situazione che tocca tutti e che rimane attenzionata dai partiti che, proprio nei giorni scorsi, si sono recati dai commissari, invocando ancora una volta l’applicazione della legge del codice degli appalti, il cui art. 30, si ribadisce, prevede l'attribuzione dello stipendio prelevandolo dalle somme dovute alla societa' da parte del comune. Incontro conclusosi con l’impegno che avrebbero ottemperato entro il 21 e che si auspica detta data non venga sforata.
Certamente i partiti comprendono le difficoltà non indifferenti di aziende e  comuni ma ciò non può assolutamente diventare un metodo di salvaguardia che finisca per pregiudicare o meglio per andare a discapito dei dipendenti.
Dipendenti per i quali non vengono intraprese e/o valutate opzioni risolutive che vadano loro incontro nonostante l’innegabile crescita dell’azienda, cui si guarda con favore.
Anche per questo i partiti sarebbero ben lieti di organizzare un incontro tra le parti con la presenza del sindacato e degli operai al fine di scongiurare altri scioperi che potrebbero compromettere la regolarità del sevizio di raccolta, con conseguenze quindi sull’intera comunità.

I partiti politici

Rubrica: 

Notizie correlate