Locride Ambiente si confronta in Prefettura con i comuni morosi

Gio, 01/02/2018 - 10:20

Si terrà nella mattinata di domani, presso la Prefettura di Reggio Calabria, un tavolo tecnico che chiamerà a raccolta i comuni di Bovalino, Grotteria, Marina di Gioiosa Ionica, Melito Porto Salvo, Monasterace, Motta San Giovanni, Palmi, Rosarno e Stignano per discutere del loro ritardo nel pagamento delle spettanze dovute a Locride Ambiente, a causa delle quali la società di raccolta dei rifiuti non potrebbe adempiere al pagamento degli stipendi. Argomento del giorno sarà anche lo sciopero indetto dalla sigla sindacale per sabato a sostegno delle giuste rimostranze dei dipendenti di Bagnara Calabra.

Rubrica: 

Notizie correlate