Lotta alla contraffazione: denunciati 4 commercianti extracomunitari

Lun, 01/09/2014 - 16:27

Nella serata di ieri, i Carabinieri delle Compagnie di Locri e di Roccella Jonica hanno denunciato in stato di libertà per “introduzione nello stato e commercio di prodotti con segni falsi”.

A Locri, un 47enne senegalese, clandestino, sorpreso sul lungomare cittadino a vendere 27 borse da donna firmate, recanti varie marche ancorché contraffatte, di varie dimensioni, nella circostanza sequestrate. A seguito della denuncia, sono state avviate le procedure per allontanamento del prevenuto dal territorio nazionale.

A Roccella Jonica, 3 cittadini del Bangladesh, tutti commercianti ambulanti e in regola con le norme sul soggiorno, rispettivamente di 39, 42 e 28 anni, sopresi anch’essi mentre ponevano in vendita sul locale lungomare prodotti riproducenti marchi contraffatti. Si tratta di 84 portafogli e 125 paia di occhiali, che sono stati sequestrati. È in corso la verifica della posizione amministrativa dei deferiti e delle loro autorizzazioni al commercio, che potrebbero essere revocate a seguito di questa denuncia.

Rubrica: 

Notizie correlate