Marina di Gioiosa: un’ordinanza regolamenterà la vendita itinerante

Mer, 24/06/2015 - 11:10

Il Sindaco di Marina di Gioiosa Ionica, Domenico Vestito, d'intesa con la Giunta Comunale, ha adottato un'ordinanza, in attesa dell'approvazione di un Regolamento in materia, tendente a disciplinare il commercio su aree pubbliche in forma itinerante. In questi mesi, infatti, si è avuto modo di accertare che, grazie alla centralità di Marina di Gioiosa Ionica nel territorio della Locride e rispetto all'afflusso dall'area tirrenica, è diventata meta di molteplici venditori, che svolgono la propria attività in forma itinerante, in qualsiasi parte del territorio comunale, anche in zone centrali, che dovrebbero essere, invece, caratterizzate da decoro e igiene. Molto spesso sono stati rilevati casi in cui i prodotti posti in vendita vengono esposti sui margini delle strade, in prossimità degli scarichi degli autoveicoli, con evidente contaminazione degli stessi. Che più volte è stato possibile accertare, che la carenza di regole certe e controlli accurati, vista l'estrema disomogeneità dei luoghi occupati dal commercio in forma itinerante, spinge tali rivenditori a non mantenere pulite e ordinate le aree occupate.
Alla luce di queste considerazioni e per salvaguardare l'igiene e l'incolumità pubblici, è stato posto il divieto di praticare il commercio su aree pubbliche in forma itinerante, individuando un luogo specifico per questa attività, situato all'incrocio tra via F.lli Rosselli e viale ex Calabro-Lucane, nel piazzale adiacente il Palasport. Ovviamente i commercianti autorizzati alla vendita sono quelli in possesso di tutte le licenze e concessioni di legge.
In allegato il testo dell’Ordinanza.

Rubrica: 

Notizie correlate