Natale insieme 2012

Lun, 31/12/2012 - 09:42
Resoconto del programma natalizio della Pro-loco di Brancaleone
Natale insieme 2012

Grande successo per il programma natalizio di Brancaleone. “Natale insieme 2012", questo il programma della Pro-loco cittadina, ha visto tante serate ricche di partecipazioni. Partenza il 15 dicembre con la sagra dei maccheroni i mercatini di natale (1° edizione) ed i Cum.El.Ca. Per proseguire il 21 Dicembre con lo straordinario successo degli zampognari del Pollino.  Il gruppo ha effettuato pezzi della tradizione natalizia calabrese per le vie del paese, e vari omaggi come : ai bambini delle Scuole Medie ed Elementari, dell’asilo Comunale, poi agli anziani. Si è riscoperto il fascino degli zampognari per le vie cittadine vestiti con gli abiti tradizionali. La giornata si è conclusa poi con la sagra delle “Pittelle” in piazza stazione tipicità dei nostri avi al suono delle zampogne e delle pipite, il tutto con la grande partecipazione dei giovani suonatori di Brancaleone cui hanno intervallato i loro pezzi della tradizione calabrese (la tarantella). Poi è stata la volta della festa dei Bambini effettuata il giorno a seguire ovvero il 22 dicembre, è stata una celebrazione alla vita e dedicata al futuro del nostro popolo e della nostra gente e quindi un tributo ai bambini cui hanno assistito alla serata organizzata per loro.Una serata magica e divertente, giochi divertimento, baby dance, personaggi Disney e babbo natale che ha distribuito dolci a tutti i bambini. La pro loco sottolinea che «tutto si è potuto realizzare solo grazie all'impegno concreto e al sostegno dei commercianti e dei privati che stanno sostenendo queste iniziative importantissime dal punto di vista sociale e culturale, da un anno la Pro-Loco ha realizzato tantissimi eventi, e siamo orgogliosi anche quando hanno avuto poco interesse. Il gran finale del 28 dicembre con la festa dei Commercianti con LA BAND - FABER QUARTED in concerto, spettacolo musicale dedicato al grane maestro F. De Andrè.  Il presidente Verduci fa sapere che «l’impegno dell'Associazione vuole essere per tutti e con tutti segno di una profonda e concreta lotta contro l’oscurantismo che la costa jonica vive suo malgrado da anni ci auspichiamo che il 2013 possa essere un anno ricco di eventi sempre migliori sempre più interessanti per tutti, ivi comprese le frazioni per il momento un po' messe da parte (Paese Nuovo e Razzà) per la quale ci teniamo a precisare che si stanno valutando: modalità, termini, possibilità, e quant'altro…, per una riuscita ottima ed eccellente. La pro-loco augura a tutti un natale di Pace e serenità e un buon inizio 2013».

Autore: 
ufficio stampa
Rubrica: