Parte il countdown per il primo Festival del Cabaret "Facce da Bronzi"

Mar, 07/05/2013 - 17:24

E’ partito il countdown per la prima edizione del Festival nazionale del Cabaret “Facce da Bronzi” in scena domani sera (8 Maggio) al Cine-Teatro Odeon di Reggio Calabria alle ore 21. La kermesse, promossa dall’associazione culturale arte e spettacolo “Calabria dietro le quinte” in collaborazione con l’associazione Cabareboli, patrocinata dalla Provincia di Reggio Calabria, dal Comune e dal Consiglio regionale della Calabria, vanta la sinergia con la città di Eboli ed è finalizzata alla scoperta e alla valorizzazione di giovani talenti nel campo del Cabaret e della comicità. Nove brillanti comici provenienti da tutta Italia, si sfideranno a colpi di battute per aggiudicarsi un posto alle semifinali del Festival Nazionale Cabareboli ad Agosto. A condurre la serata, il duo comico “I Non ti regoli” composto da Giuseppe Mazzacuva e Giuseppe Scorza che, insieme all’incantevole Meriam Jane, oltre a “guidare” i giovani cabarettisti, dovranno vedersela anche con noti personaggi del mondo dello spettacolo, della politica e dello sport portati dallo showman Gennaro Calabrese. Sarà proprio il noto cabarettista reggino, voce del talk satirico “Gli Sgommati” e reduce dal successo del tour teatrale “L’imitatore non è l’imitato” che in ogni tappa ha registrato il tutto esaurito, a tenere a battesimo i giovani comici autori di inediti sketch e divertenti monologhi. “Facce da Bronzi”, è il primo festival itinerante che parte dalla città dello Stretto per poi far tappa in estate in altri comuni della Provincia come Palmi e Santo Stefano in Aspromonte.

“E’ un trampolino di lancio – spiega l’ideatore del Festival Giuseppe Mazzacuva – che consentirà ai giovani di mostrare il proprio talento, la creatività, l’originalità di scrittura: tutto quello proposto domani sera infatti, è frutto non di repertori artistici già famosi ma esclusive performance di cabarettisti che hanno dato vita a sketch esilaranti, attuali e per nulla volgari”.

Come detto, in gara si sfideranno nove giovani artisti: Piero Procopio, Francesco Arno, Jocattolo e Alvin, Aldo Messineo, Mariuccia Cannata, i Profumo di Zagara,  Mago Mefai, Carmelo Lisciotto e Gli Stessi, che saranno valutati da una giuria di qualità composta da personaggi dello spettacolo, dalle istituzioni e dal patron di “Cabareboli” Antonio Lamberti.

La finale di “Facce da Bronzi” si svolgerà a fine estate dove saranno scelti e premiati i vincitori del Festival. Continua la prevendita nei punti autorizzati e al Cine-teatro Odeon

Notizie correlate