Polizia dona abiti sequestrati ai bisognosi

Mer, 05/02/2020 - 17:00

Numerosi capi di abbigliamento, sequestrati durante varie operazioni di polizia giudiziaria, sono stati consegnati da personale della Questura di Crotone all'associazione "Il Cireneo" che gestisce in città servizi di assistenza e la mensa del poveri "Padre Pio" di piazza Lea Garofalo.
Gli indumenti, a seguito dell'autorizzazione ottenuta dall'Autorità giudiziaria, sono stati donati direttamente agli ospiti della mensa, che hanno ringraziato per la vicinanza gli operatori della Polizia di Stato.
La consegna degli indumenti è avvenuta alla presenza, tra gli altri, di don Pancrazio Limina, fondatore della mensa di Padre Pio, che ha avuto parole di gratitudine per il gesto di solidarietà rivolto a tante persone bisognose e per la vicinanza dimostrata dalla Questura di Crotone.
ANSA

Rubrica: 

Notizie correlate