Questa sera la reading “Parole rubate ai sassi”

Gio, 25/01/2018 - 11:20

Saranno le “Parole rubate ai sassi” che giovedì 25 gennaio alle 19.30  nei locali del MENO1 - Art & Music Culture di Reggio Calabria, proporranno una ballata urbana tratta dalle pagine più intense dei libri dell’autrice Katia Colica: “Il tacco di Dio”, “Ancora una scusa per restare – Storie di ordinaria invisibilità in una notte metropolitana”, “Un altro metro ancora” editi da Città del Sole Edizioni, “Parole rubate ai sassi”, Il Rifugio Editore, “Lo spazio adesso” edito da Ottolibri; ma anche da altri testi pubblicati sulla rivista letteraria “Sdiario”. Un ambiente suggestivo creato dal connubio con le musiche di Antonio Aprile in cui i brani originali suonati dal basso elettrico e la letteratura prendono lentamente il posto delle vite di chi spesso è stato messo da parte e dimenticato.
Un reading dove  si risvegliano i lati oscuri delle città e diventano essi stessi racconto, mentre le sonorità che li sottolineano lasciano decantare gli incubi e i sogni degli abitanti come dentro un barattolo. Il reading si presenta come un’alchimia tra parole e musica, in cui i personaggi prendono forma con un filo di voce. L’appuntamento è con lo spettacolo accompagnato dall’aperitivo proposto da Nuvola Alampi che con il Meno1 Art & Music Culture ha creato in città “Non un luogo, ma la necessità di una prospettiva diversa; e la prospettiva si sa, cambia la percezione delle cose, ne cambia il senso”. Per informazioni 349 795 3754

Notizie correlate