Reflui fognari in mare, sequestrato depuratore a Bianco

Lun, 20/07/2015 - 15:53

La Guardia costiera, assieme funzionari dell'Arpacal di Reggio, ha sequestrato il depuratore delle acque reflue urbane di Bianco. Il provvedimento è stato adottato a seguito della presenza di odori nauseabondi relativi a reflui fognari, che provenienti dall'impianto, ubicato in località Valle, si riversavano nel torrente "S. Antonio" per poi successivamente finire in mare. Accertate anche altre anomalie tecniche tali da pregiudicarne la corretta funzionalità.

Rubrica: 

Notizie correlate