Riace: ucciso in modo brutale un giovane

Mar, 24/01/2017 - 23:20
L’agguato mortale nel tardo pomeriggio

Si torna a sparare nella Locride. La notizia inizia a circolare intorno alle 20,30. Si parla di un giovane incensurato che è stato raggiunto davanti la propria abitazione da diversi colpi di pistola. Poi la conferma: il giovane, un boscaiolo è stato brutalmente ferito nel tardo pomeriggio di oggi intorno alle ore 19:30 a Riace. Morirà subito dopo per le gravi ferite riportate. La vittima si chiama Giovanni Mammone, nato a Placanica il 27/12/1972, residente a Riace. Il Mammone era sposato e padre di 2 figli. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Roccella.

 

Rubrica: 

Notizie correlate